Together for doing Good

Nazionale Italiana
Non Profit

“Uniti dallo sport per fare del bene” è il claim della Nazionale Italiana Non Profit che persegue la realizzazione di opere e interventi volti al sostegno e alla tutela dei più deboli e bisognosi

Chi siamo

L’unione delle Associazioni Non Profit che hanno scelto di scendere in campo allo scopo di promuovere e sostenere progetti di solidarietà sotto un’unica bandiera

Vision

Essere l'esempio di come sia possibile raggiungere obiettivi comuni superando le differenze, i colori e le bandiere

Mission

Promuovere i valori della solidarietà attraverso la condivisione di un’esperienza sportiva che coinvolge associazioni con identità e scopi diversi, ma unite dal comune spirito di fare del bene.

Scopo

La nazionale Italiana delle Associazioni Non Profit organizza e/o partecipa a eventi benefici e sportivi a sostegno di progetti condivisi dagli appartenenti alla nazionale stessa

Raccolta Fondi per la Nazionale Italiana Non profit

Sostieni la Nazionale Italiana Non Profit a favore di tutte le associazioni che ne fanno parte

La Maglia Ufficiale

La maglia ufficiale adotta uno stile sportivo con un accento sui principi di semplicità, freschezza e praticità.

Ogni partecipante scenderà in campo con il logo dell’Associazione Non Profit da lui rappresentata al centro della maglia. Sarà occasione per evidenzia come, i tanti colori del fare del bene, scendono in campo per uno scopo condiviso.

Sponsor Tecnico:

Il Commissario Tecnico: Alberto Zaccheroni

Conosciuto anche come “Zac”, Alberto Zaccheroni è stato il primo tecnico italiano ad essersi aggiudicato un trofeo internazionale (Coppa d’Asia 2011). Scudetto già alla sua prima stagione con il Milan, stagione 1998-99, ha allenato tra gli altri, Inter, Lazio, Juventus, Udinese, Torino, Bologna e la Nazionale di calcio del Giappone

Il Presidente della Nazionale: Angelo Fasola

Oltre 35 anni di esperienza nel sociale, Angelo Fasola, ha portato avanti attività di volontariato presso un’associazione di Pronto Soccorso e Pubblica Assistenza e il sostegno a progetti umanitari nazionali e internazionali. 

Laureato in Marketing, si è specializzato in Controllo di Gestione e Gestione delle Risorse Umane presso la CDO Business School. La sua carriera professionale si è invece mossa attraverso molteplici esperienze in diverse multinazionali come Burkert Contromatic AG. Il suo impegno lo ha anche portato a ricoprire il ruolo di Marketing e Communication Manager presso FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva). Dal 2019 Founder e CEO di TrustMeUp.

Volontario, Imprenditore e CEO

I Giocatori in campo

Scenderanno in campo a sostegno del progetto WeAut per creare una struttura specializzata per bambini autistici giocatori del calibro di Christian Abbiati, Giuseppe Colucci, Jeda, Roberto Breda e tanti altri!

Eventi 2022

Scendi in campo con noi!

“Partita del Sole”, un progetto di:

Ideato con:

Partner:

“La partita del sole” è un progetto ideato dalla Nazionale Azzurri, dall’Associazione “Art & Luxury” e dalla “RDF Comunicazione”.

Il progetto prevede 3 partite di calcio che verranno disputate in tre differenti stadi tra l’Italia e Malta. Si partirà dallo Stadio “Cino e Lillo Del Duca” di Ascoli Piceno, il 23 giugno 2022, la seconda presso lo Stadio Nazionale “Ta’ Qali” di Malta, in settembre, e la terza presso lo Stadio “San Nicola” di Bari nel mese di dicembre. L’obiettivo dell’iniziativa è sviluppare insieme il Progetto “WEAUT” dedicato alla creazione di centri per ragazzi autistici.

Il progetto nasce per andare incontro all’esigenza di molte famiglie nel cui interno soggiornano bimbi autistici. Obiettivo comune è quello di creare un centro specializzato, unico in Italia nel suo genere, che include attività di natura didattica, terapeutica, sportiva e ricreativa.

Ascoli Piceno

Stadio “Cino e Lillo Del Duca”

23 Giugno 2022

Malta

National Stadium Ta'Qali

Settembre 2022

Bari

Stadio San Nicola

Dicembre 2022

In campo per l’Evento - Tra Gli Altri

La Partita del Sole sostiene la realizzazione del progetto WeAut

Il progetto nasce per andare incontro all’esigenza di molte famiglie nel cui interno sono presenti bimbi autistici. Obiettivo comune è quello di creare un centro specializzato, unico in Italia nel suo genere, che include attività di natura didattica, terapeutica, sportiva e ricreativa.

Il progetto prevede la creazione di un centro specializzato, unico in Italia nel suo genere, che include attività di natura didattica, terapeutica, sportiva e ricreativa. 

La struttura verrà realizzata in zona Fiumicino (Roma) e sarà operativa entro l’anno. Diverse le sezioni dove i bambini/ragazzi tra i 6 e i 14 anni saranno affiancati in attività terapeutiche, sportive e ricreative grazie alla presenza di terapisti/educatori ABA e formatori. La struttura, che rappresenterà il primo Centro terapeutico a carattere ricreativo-scolastico-sportivo in Italia, ospiterà esternamente anche dei percorsi di atletica che consentiranno ai bambini e agli operatori di lavorare insieme e migliorare la propria psicomotricità.

Biglietteria Gestita da vivaticket

Grazie alla collaborazione e allo sponsor TrustMeUp, il costo del biglietto sarà rimborsato al 100% in Buoni Sconto per acquisti nella galleria commerciale della piattaforma TrustMeUp